You are currently browsing the monthly archive for ottobre 2009.

I paesini liguri sono piacevolissimi. La brezza di mare soffia tra le strette vie colorate, sfiorando i portoncini bassi e angusti delle abitazioni silenziose. Il rumore delle scarpe sui ciottoli risuona tra le mura del centro e dalle vie principali un vociare allegro e le urla dei bambini raggiungono le finestre decorate da fiori vivaci. Le piccole botteghe artigianali e i negozi in franchising stanno le une accanto agli altri, contendendosi acciughe argentee dall’occhio guizzante e stivali all’ultima moda. Nelle piccole piazze le bancarelle vendono baccalà e funghi, pesce e focacce. Un  cane sonnecchia fra le panchine all’ombra degli alberi, accanto all’anziano padrone dal volto rugoso.

Perdersi nella lettura di un libro, nella contemplazione di una cattedrale, in un sonno ristoratore, almeno per il momento.

 Serenità